ALESSANDRO PAOLELLI
Nato a Civita Castellana nel 1976 svolge i suoi studi a Roma laureandosi in Disegno Industriale all'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Dopo aver sostenuto un periodo di tirocinio presso alcuni studi di progettazione. Nel 2005 inizia l'attività di libero professionista dove collabora con le aziende del gruppo Colamedici: COLAVENE, COLACRIL, AXA, KERASAN, WHITE STONE E COLBAM. All'interno del gruppo, oltre che ad occuparsi dell'area tecnica, realizza importanti progetti.
CARLO URBINATI
Nato a Roma nel 1949, frequenta la Facolt` di Architettura lavorando contemporaneamente nel settore dell'arredamento ed integra la sua preparazione seguendo un corso di Arredamento e Scenografia. Nel 1972 inizia l'attivit` di product designer collaborando con aziende italiane nel settore del mobile, dell'imbottito, dell'illuminazione , del bagno e della cucina. Approfondisce lo studio dei materiali plastici ed amplia il suo raggio di intervento collaborando con industrie di vari paesi: Austria, Giappone, Australia e Spagna. Nel settore dell'arredamento vengono realizzati suoi progetti per abitazioni, alberghi, ristoranti, negozi ed innumerevoli allestimenti fieristici. Nel 1995 ha ricevuto il premio "GRANDESIGN" per la vasca "Maurea" di produzione della Jacuzzi Europe. Vive e lavora a Roma dove ha insegnato per alcuni anni progettazione presso l'Istituto Europeo di Design e l'Istituto Quasar. E' stato presidente dell'associazione per il design "IN FORMA AZIONE".
CLAUDIO PAPA
Nato a Catania il 5 Maggio 1964, ha conseguito il diploma di laurea in d'Industrial Design all'I.S.I.A. di Roma nel 1990. Lavora poi come Designer anche presso importanti aziende italiane tra le quali il Centro Stile della Piaggio veicoli europei. Dal 2003 al 2007 ha tenuto lezioni di progettazione in Italia e all'estero. La curiosità per l'innovazione e l'interesse per gli spazi del nostro quotidiano sono la spinta nella sua ricerca di nuove interpretazioni dei prodotti. Attualmente collabora con diverse aziende italiane spaziando in vari settori operativi: arredo bagno, illuminazione, mobili, elettrodomestici, oggettistica e arredo giardino. Vive a Sacrofano (Roma) dove svolge il suo lavorodi progettista e art director per alcune aziende del settore arredo bagno. Dal 2003 al 2007 ha tenuto lezioni di progettazione in Italia e all'estero. La curiosità per l'innovazione e l'interesse per gli spazi del nostro quotidiano sono la spinta nella sua ricerca di nuove interpretazioni dei prodotti. Attualmente collabora con diverse aziende italiane spaziando in vari settori operativi: arredo bagno, illuminazione, mobili, elettrodomestici, oggettistica e arredo giardino. Vive a Sacrofano (Roma) dove svolge il suo lavorodi progettista e art director per alcune aziende del settore arredo bagno.
MARC SADLER
Francese nato in Austria, Marc Sadler ha vissuto ed esercitato la professione di designer in Francia, Stati Uniti, Asia e Italia. Uno dei primi laureati in "esthétique industrielle" all'ENSAD di Parigi con una tesi sulle materie plastiche, è stato pioniere della sperimentazione dei materiali e della contaminazione fra le tecnologie, divenute aspetti distintivi della sua attività. All'inizio degli anni '70 mette a punto il primo scarpone da sci in materiale termoplastico interamente riciclabile, poi industrializzato dall'italiana Caber. Oggi grazie al suo eclettismo è consulente trasversale di aziende di ogni settore dell'industria. Vincitore 4 volte del Compasso d'Oro ADI, l'Associazione Design Industriale, (1994, 2001, 2008 e 2014) il suo lavoro è stato premiato molte volte a livello internazionale nel corso degli anni.
MASSIMILIANO CICCONI
Nato a Civita Castellana nel 1961 approfondisce i propri interessi per il disegno e le tradizioni ceramiche del territorio presso l'Istituto Statale d'Arte Ceramica di Civita Castellana, dove inizia giovanissimo a confrontarsi con le problematiche dei materiali ceramici nel contesto di un polo industriale importante. A Roma presso l'Accademia delle Belle Arti si specializza in Scenografia e inizia a insegnare materie artistiche. Fra Roma e Civita Castellana inizia un'attività di consulenza a fianco di studi di progettazione e design. Nel 1997 inizia la collaborazione con aziende del gruppo Colamedici: COLAVENE, COLACRIL, COLBAM. Nel 2000 con la progettazione della serie Qube per AXA intraprende un percorso che lo vedrà protagonista nel "Dare forma" (Shaping Ceramic) alla ceramica AXA con numerose varianti di lavabi abbinabili a Qube e una seconda serie Rond complementare e di grande flessibilità. Dal 2003 collabora con WHITE STONE, la nuova nata del gruppo Colamedici, disegnando vari lavabi d'arredo di notevole successo. Diversificando il percorso tra, design industriale e, grafica pubblicitaria, arriva nel 2006 a progettare la K-ONE, nuova linea di sanitari per AZZURRA CERAMICA; distinguendosi sempre per ricerca innovativa e forte personalità. dal 2007 inizia la collaborazione con le nuove direttive di KERASAN, in alcuni progetti di ampia versatilità.
STUDIO TRIPLAN
Alexander Duringer nasce nel 1964 in Uruguay, ma dal '69 si sposta a Colonia (Germania) dove completa i suoi studi ed inizia una intensa attività nel campo della comunicazione per importanti marchi internazionali. La curiosità per il nuovo e la voglia di sperimentare fanno crescere in lui l'amore per il design. Nel 1999 la vita sentimentale lo porta a stabilirsi in Italia, a Roma, dove vive stabilmente con la sua Famiglia. Stefano Rosini, classe 1967, vive con la sua famiglia nella Capitale, dove svolge i suoi studi laureandosi in Architettura all'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Dopo aver catturato i segreti dei grandi in molti importanti studi di architettura di Roma, nel 1997 iniziare l'attività di libero professionista svolgendo la propria attività nel campo delle ristrutturazioni e costruzioni per privati, e realizzando numerosi shops nella Capitale, con un attenzione sempre crescente per il mondo del design. Dalla combinazione delle loro diverse esperienze nasce la Triplan. I "tre piani di lavoro", che danno origine al nome dello studio, sono l'architettura, il design e la comunicazione. Lo studio della funzione, l'inserimento nel contesto quotidiano, la filosofia interpretativa nel tempo, la ricerca di nuovi obbiettivi per l'intero processo realizzativo e produttivo, nonché il superamento dei confini delle consuetudini sono alla base del lavoro della Triplan. RICONOSCIMENTI > Wallpaper Design Award, sezione runner up 2005, per la linea IO e Si della Ceramica Flaminia > Design Plus 2005, per la linea IO e Si della Ceramica Flaminia > Nominee per il design Index, per la linea IO e Si della Ceramica Flaminia > Nominee per il designpreis 2006, per la linea IO e Si della Ceramica Flaminia > Nominee per il design Index 2008, per il lavabo POT della Colavene.